UE-28: cresce l’export di formaggi in Giappone e Corea del Sud

L’UE-28 è la principale esportatrice mondiale di formaggi.

Nei primi 2 mesi del 2017 i formaggi esportati dall’UE-28 sono aumentati in volume del 7.7% e in valore del 10.2% (+ 55 Milioni di Euro) rispetto allo stesso periodo del 2016.

Giappone e Corea del Sud sono i principali acquirenti di formaggi europei, dopo gli Stati Uniti, e hanno aumentato le loro importazioni rispettivamente del 44% e del 39%.

I principali Paesi importatori di Formaggi nei primi 2 mesi del 2017 (anno in corso) sono:

  • United States, le cui importazioni – pari al 16% della quota di mercato – sono diminuite del 5.6%
  • Japan, le cui importazioni – pari al 12% della quota di mercato – sono aumentate del 44.4%
  • Korea, South, le cui importazioni – pari al 7% della quota di mercato – sono aumentate del 39.3%
  • Switzerland, le cui importazioni – pari al 7% della quota di mercato – sono aumentate del 4.7%
  • Saudi Arabia, le cui importazioni – pari al 5% della quota di mercato – sono diminuite del 12.4%

L’UE-28 è la principale esportatrice mondiale di formaggi.

Nei primi 2 mesi del 2017 i formaggi esportati dall’UE-28 sono aumentati in volume del 7.7% e in valore del 10.2% (+ 55 Milioni di Euro) rispetto allo stesso periodo del 2016.

Giappone e Corea del Sud sono i principali acquirenti di formaggi europei, dopo gli Stati Uniti, e hanno aumentato le loro importazioni rispettivamente del 44% e del 39%.

UE-28: prodotti lattiero caseari esportati nell’anno corrente (Gen-Feb)
  QUANTITÀ (Ton) VALORI (’000 EUR)
2016 2017 ± su 2016 2016 2017 ± su 2016
Latte per l’infanzia 66.493 75.328 +13,3% 572.212 618.900 +8,2%
Formaggi 116.095 125.076 +7,7% 543.072 598.345 +10,2%
SMP Polvere di Latte Scremato 122.385 116.462 -4,8% 240.682 257.609 +7,0%
WMP Polvere di Latte Intero 63.079 66.264 +5,0% 185.244 239.078 +29,1%
Polvere di Siero 102.522 96.771 -5,6% 141.056 142.328 +0,9%
Latte e panna 153.347 145.199 -5,3% 123.067 132.868 +8,0%
di cui:    
- Latte sfuso e conf. 130.877 118.812 -9,2% 74.752 72.335 -3,2%
- Crema di latte 22.470 26.387 +17,4% 48.315 60.533 +25,3%
Burro 38.386 24.521 -36,1% 137.257 123.358 -10,1%
Latte condensato 46.524 46.067 -1,0% 78.087 91.962 +17,8%
Yogurt e latticello 29.208 29.321 +0,4% 49.656 56.867 +14,5%
Caseinati 14.603 14.972 +2,5% 42.393 46.631 +10,0%
Lattosio uso farmaceutico 22.544 33.614 +49,1% 25.904 40.818 +57,6%
Caseine 4.982 5.359 +7,6% 28.096 32.049 +14,1%
Altri prodotti* 1.611 1.871 +16,1% 2.175 1.510 -30,6%
EXPORT TOTALE 781.779 780.825 -0,1% 2.168.902 2.382.324 +9,8%
* Altri prodotti: Lattosio uso alimentare
Elaborazione CLAL su dati GTIS

UE-28: EXPORT di FORMAGGI
Principali Paesi IMPORTATORI del 2017
Periodo: Gennaio-Febbraio
Ton Share
2017
2015 2016 2017 % su
2016
TOTALE   102.391 116.095 125.076 +8%
United States 16% 19.248 21.064 19.891 -6%
Japan 12% 9.416 10.050 14.510 +44%
Korea, South 7% 6.241 6.375 8.877 +39%
Switzerland 7% 8.088 8.255 8.641 +5%
Saudi Arabia 5% 4.531 7.709 6.751 -12%

Hai bisogno di ulteriori informazioni su Import/Export dei prodotti lattiero caseari? Accedi all’area Dairy World Trade su CLAL.it

CLAL.it - UE-28: Export di formaggi (cumulato mensile)

CLAL.it – UE-28: Export di formaggi (cumulato mensile)

TwitterLinkedInFacebook... condividi
CLAL Team
Informazioni su

Il team CLAL.it è composto da giovani che, con l'ausilio dell'Informatica, studiano i fenomeni del mercato lattiero-caseario e sviluppano strumenti per offrire agli Operatori del settore una visione complessiva e in tempo reale dell'andamento dei mercati nazionali e internazionali.

Pubblicato in Export, Formaggio, UE

Lascia un Commento

Iscriviti alla Newsletter in Italiano

La Newsletter è gratuita, e ti terrà sempre aggiornato con gli ultimi articoli pubblicati su CLAL News!
privacy policy

  • Frequenza della Newsletter