Brasile: la concorrenza sostiene il prezzo del latte [News Sud America n°12/2019]

Periodo: 30 Settembre – 11 Ottobre 2019

La produzione di latte in Sud America avanza lentamente con l’arrivo della primavera.

In Brasile la qualità dei pascoli è favorita dalle precipitazioni. Mentre l’offerta di latte sta crescendo, il prezzo del latte rimane sostenuto a causa della concorrenza tra le aziende trasformatrici.

Il clima è invece più secco in Argentina ed Uruguay, tuttavia la quantità e la qualità degli alimenti zootecnici sono adeguati alle necessità della mandria.

I prezzi medi all’export della SMP in Sud America sono leggermente diminuiti ed il mercato è attualmente instabile. La situazione potrebbe cambiare nelle prossime settimane, vista la volatilità di questo mercato di nicchia nella regione.

Nonostante l’andamento mondiale ribassista, i prezzi all’export della WMP sono aumentati, a causa di un’offerta inferiore alle necessità immediate dei Buyer. La domanda di WMP da parte del Brasile è sostenuta.

Vedi tutte le informazioni
nella nuova pagina dedicata
al Sud America su CLAL.it >

CLAL.it - Prezzi all'export di SMP e WMP in Sud America

CLAL.it – Prezzi all’export di SMP e WMP in Sud America

Fonte: USDA tradotto e riassunto dal Team di CLAL
Note: Le valutazioni circa l’andamento del mercato sono espresse considerando i prezzi in dollari USA
Maggiori informazioni suk mercato lattiero-caseario in Argentina, Brasile e Cile sono disponibili su CLAL.it
TwitterLinkedInFacebook... condividi
CLAL Team
Informazioni su

Il team CLAL.it è composto da giovani che, con l'ausilio dell'Informatica, studiano i fenomeni del mercato lattiero-caseario e sviluppano strumenti per offrire agli Operatori del settore una visione complessiva e in tempo reale dell'andamento dei mercati nazionali e internazionali.

Pubblicato in Brasile, News Sud America, Sud America