Produzione limitata di Latte e di Burro in Nuova Zelanda [News Oceania n°10/2018]

Periodo: 30 Aprile – 11 Maggio 2018

Australia+2,5%produzione di latte Marzo 2018

La stagione lattiero-casearia in Australia si sta avvicinando al termine, registrando nel mese di Marzo 2018 un aumento della produzione di latte del 2.5%, rispetto a Marzo 2017. L’aumento complessivo del periodo Luglio 2017-Marzo 2018  è di +3.4%. Nel Victoria, la regione maggiormente produttiva che rappresenta il 64.8% della produzione di latte australiana, si rileva una crescita del 3.8% rispetto allo stesso periodo un anno fa.

A fronte di temperature più fredde, nell’Australia Settentrionale aumenta la domanda di fieno. I produttori latte del Nuovo Galles del Sud e del nord del Victoria si stanno assicurando il fieno della prossima stagione, entrando in competizione con gli esportatori. Questo ha portato ad una stabilità dei prezzi.

Il 31 Maggio si concluderà la stagione lattiero-casearia in Nuova Zelanda. La produzione di latte nei primi 10 mesi dell’annata agraria è stata inferiore del -0.3% rispetto alla stagione precedente. Ci si attende un miglioramento nei mesi più recenti, attribuito alle favorevoli condizioni dei pascoli, tuttavia le quantità stagionalmente basse non dovrebbero invertire la tendenza complessiva.

Il prezzo del Burro in Oceania è in leggero aumento, ma ancora inferiore rispetto all’Europa Occidentale. L’Australia ha buona disponibilità di panna e quindi di burro, per il quale vi è anche una buona domanda interna. L’offerta di Burro in Nuova Zelanda è invece limitata, vista la minore produzione di latte e la minore disponibilità di materia grassa.

Anche il prezzo della SMP si è rafforzato. I volumi presenti nei magazzini soddisfano la domanda in un periodo di bassa produzione stagionale.

Il prezzo della WMP è in lieve diminuzione. In questo periodo dell’anno, la WMP è la destinazione prioritaria del latte ed i trasformatori cercano di mantenere il passo per soddisfare gli impegni.

Il Cheddar porta ottimi guadagni

Il Cheddar continua a portare ottimi guadagni. Il prezzo è aumentato ulteriormente, raggiungendo il picco del 2018. I produttori di formaggio, disponendo di meno latte rispetto a quanto vorrebbero, stanno prelevando dagli stock per soddisfare gli impegni.

CLAL.it - Prezzo del Cheddar in Oceania e dell'Edamer in Germania

CLAL.it – Prezzo del Cheddar in Oceania e dell’Edamer in Germania

Note: - Le valutazioni circa l’andamento del mercato sono espresse considerando i prezzi in dollari USA; - Annata Agraria: 1 Luglio – 30 Giugno (Australia), 1 Giugno – 31 Maggio (Nuova Zelanda) - Fonte: USDA tradotto e riassunto dal Team di CLAL
TwitterLinkedInFacebook... condividi
CLAL Team
Informazioni su

Il team CLAL.it è composto da giovani che, con l'ausilio dell'Informatica, studiano i fenomeni del mercato lattiero-caseario e sviluppano strumenti per offrire agli Operatori del settore una visione complessiva e in tempo reale dell'andamento dei mercati nazionali e internazionali.

Pubblicato in News Oceania IT, Oceania

Iscriviti alla Newsletter in Italiano

La Newsletter è gratuita, e ti terrà sempre aggiornato con gli ultimi articoli pubblicati su CLAL News!
privacy policy

  • Frequenza della Newsletter