Export UE: rallentano i Formaggi

Nei primi 10 mesi del 2017, le esportazioni lattiero-casearie dell’Unione Europea sono aumentate in volume (+6%) e in valore (+16.8%), rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Infatti da Gennaio a Ottobre sono state esportate 4.36 milioni di Ton di prodotti lattiero-caseari, pari a 13.36 miliardi di €.

In equivalente latte, le esportazioni europee di formaggi, polveri di latte, burro, latte condensato, latte, panna e yogurt hanno registrato un aumento di 2.29 milioni di Ton, a fronte di un aumento di 1.15 milioni di Ton di latte prodotto, nel periodo Gennaio-Ottobre 2017.

I dati di Ottobre 2017 confermano l’andamento positivo delle esportazioni di panna (+40.7%), latte per l’infanzia (+32.3%), polveri di latte (SMP +20.4%, WMP +2.2%) e di siero (+6.6%).

Si rileva un rallentamento delle esportazioni europee di Formaggi nei mesi Settembre e Ottobre 2017 (rispettivamente -7.3% e -2%) rispetto allo stesso bimestre del 2016, con minori quantità importate dalla Corea del Sud. Tuttavia, il prezzo al kg dei Formaggi esportati al di fuori della UE nei due mesi considerati è aumentato del 9.1%.

Analizzando nel complesso i primi 10 mesi del 2017, l’export di Formaggi è cresciuto in quantità del 4.4%, anche se gli Stati Uniti, primo Paese importatore, hanno leggermente ridotto gli acquisti di Formaggi europei (-0.3%), specialmente da Francia e Olanda, rispettivamente secondo e terzo fornitore dopo l’Italia.

UE-28: prodotti lattiero caseari esportati nell’anno corrente (Gen-Ott)
QUANTITÀ (Ton) VALORI (’000 EUR)
2016 2017 ± su 2016 2016 2017 ± su 2016
Latte per l’infanzia 389.477 451.612 +16,0% 3.295.530 3.697.471 +12,2%
Formaggi 665.932 695.280 +4,4% 2.988.081 3.332.049 +11,5%
SMP Polvere di Latte Scremato 478.678 663.481 +38,6% 932.904 1.398.606 +49,9%
WMP Polvere di Latte Intero 329.558 337.014 +2,3% 949.646 1.163.903 +22,6%
Polvere di Siero 536.950 544.716 +1,4% 669.637 804.019 +20,1%
Burro 184.677 149.667 -19,0% 731.287 789.105 +7,9%
Latte e panna 898.451 833.625 -7,2% 685.545 769.944 +12,3%
di cui:
- Latte sfuso e conf. 771.567 677.377 -12,2% 416.549 407.556 -2,2%
- Crema di latte 126.885 156.248 +23,1% 268.996 362.388 +34,7%
Latte condensato 231.381 272.696 +17,9% 360.946 453.283 +25,6%
Yogurt e latticello 140.293 155.577 +10,9% 247.923 288.039 +16,2%
Caseinati 74.784 51.167 -31,6% 205.715 234.113 +13,8%
Caseine 37.378 35.580 -4,8% 203.473 212.804 +4,6%
Lattosio uso farmaceutico 139.024 161.164 +15,9% 160.082 208.116 +30,0%
Altri prodotti* 9.081 10.117 +11,4% 7.925 7.701 -2,8%
EXPORT TOTALE 4.115.665 4.361.695 +6,0% 11.438.694 13.359.153 +16,8%
* Altri prodotti: Lattosio uso alimentareElaborazione CLAL su dati GTIS

Hai bisogno di ulteriori informazioni su Import/Export dei prodotti lattiero caseari? Accedi all’area Dairy World Trade su CLAL.it

CLAL.it – UE-28: Principali Paesi acquirenti di Formaggio

CLAL.it – UE-28: Principali Paesi acquirenti di Formaggio

CLAL.it - UE-28: Export Totale in Milk Equivalent (ME) per area geografica di destinazione (cumulato mensile)

CLAL.it – UE-28: Export Totale in Milk Equivalent (ME) per area geografica di destinazione (cumulato mensile)

 

TwitterLinkedInFacebook... condividi
CLAL Team
Informazioni su

Il team CLAL.it è composto da giovani che, con l'ausilio dell'Informatica, studiano i fenomeni del mercato lattiero-caseario e sviluppano strumenti per offrire agli Operatori del settore una visione complessiva e in tempo reale dell'andamento dei mercati nazionali e internazionali.

Pubblicato in Dairy varie, Export, Formaggio, UE