Ultime News

La sfida del latte in Uganda

L’Uganda, secondo i dati Dairy Development Authority, produce 2,4 milioni di tonnellate di latte, ma il potenziale potrebbe essere di 10 milioni di tonnellate ed avere un peso rilevante nel bilancio export. Per questo sta investendo per ampliare il mercato dei propri prodotti lattieri in vari Paesi africani oltre al Kenya, tradizionale importatore. Si tratta di Etiopia, sud Sudan, Malawi, Burundi, ma anche Algeria, dove l’azienda Pearl Dairy Farm, che trasforma circa 800 tonnellate di latte al giorno, cerca di espandersi grazie al sostegno pubblico, per esportare latte UHT, polveri di latte e crema, burro, ghee (burro chiarificato). Aumento dei redditi, urbanizzazione, cambiamento degli stili di consumo, portano ad una maggiore richiesta di latte e derivati nei Paesi ad economie emergenti. Questo anche in Africa dove i consumi, pur nelle

La sfida del latte in Uganda

L’Uganda, secondo i dati Dairy Development Authority, produce 2,4 milioni di tonnellate di latte, ma il potenziale potrebbe essere di 10 milioni di tonnellate ed avere un peso rilevante nel bilancio export. Per questo sta investendo per ampliare il mercato dei propri prodotti lattieri in vari Paesi africani oltre al Kenya, tradizionale importatore. Si tratta di Etiopia, sud Sudan, Malawi, Burundi, ma anche Algeria, dove l’azienda Pearl Dairy Farm, che trasforma circa 800 tonnellate di latte al giorno, cerca di espandersi grazie al sostegno pubblico, per esportare latte UHT, polveri di latte e crema, burro, ghee (burro chiarificato). Aumento dei redditi, urbanizzazione, cambiamento degli stili di consumo, portano ad una maggiore richiesta di latte e derivati nei Paesi ad economie emergenti. Questo anche in Africa dove i consumi, pur nelle

Trend positivi per prezzo e produzioni di latte in Oceania [News Oceania n°14/2020]

Periodo: 28 Settembre – 23 Ottobre, 2020 In Australia, la produzione di Latte nel mese di Agosto è aumentata, registrando

La diversificazione produttiva è una garanzia per distinguerci [Intervista a Manrico Defendi]

Lavoro e cultura come pilastri, perché unire entrambi gli aspetti della vita garantisce una maggiore soddisfazione e permette di rafforzare

Atmanirbhar: la visione dell’India sulla propria autosufficienza

Atmanirbhar è il termine indiano che descrive la visione del Paese per diventare una nazione autosufficiente.  In questo contesto il

Atmanirbhar: la visione dell’India sulla propria autosufficienza

Atmanirbhar è il termine indiano che descrive la visione del Paese per diventare una nazione autosufficiente.  In questo contesto il

Trend positivi per prezzo e produzioni di latte in Oceania [News Oceania n°14/2020]

Periodo: 28 Settembre – 23 Ottobre, 2020 In Australia, la produzione di Latte nel mese di Agosto è aumentata, registrando

La diversificazione produttiva è una garanzia per distinguerci [Intervista a Manrico Defendi]

Lavoro e cultura come pilastri, perché unire entrambi gli aspetti della vita garantisce una maggiore soddisfazione e permette di rafforzare

Atmanirbhar: la visione dell’India sulla propria autosufficienza

Atmanirbhar è il termine indiano che descrive la visione del Paese per diventare una nazione autosufficiente.  In questo contesto il

Leo Bertozzi

Agronomo, esperto nella gestione delle produzioni agroalimentari di qualità e nella cultura lattiero-casearia.

Team di CLAL.it

Il team CLAL.it è composto da giovani che, con l'ausilio dell'Informatica, studiano i fenomeni del mercato lattiero-caseario e sviluppano strumenti per offrire agli Operatori del settore una visione complessiva e in tempo reale dell'andamento dei mercati nazionali e internazionali.

 

Leo Bertozzi

Agronomo, esperto nella gestione delle produzioni agroalimentari di qualità e nella cultura lattiero-casearia.

Team di CLAL.it

Il team CLAL.it è composto da giovani che, con l'ausilio dell'Informatica, studiano i fenomeni del mercato lattiero-caseario e sviluppano strumenti per offrire agli Operatori del settore una visione complessiva e in tempo reale dell'andamento dei mercati nazionali e internazionali.

Leo Bertozzi

Agronomo, esperto nella gestione delle produzioni agroalimentari di qualità e nella cultura lattiero-casearia.

Team di CLAL.it

Il team CLAL.it è composto da giovani che, con l'ausilio dell'Informatica, studiano i fenomeni del mercato lattiero-caseario e sviluppano strumenti per offrire agli Operatori del settore una visione complessiva e in tempo reale dell'andamento dei mercati nazionali e internazionali.

L'Opinione

Coraggio, dialogo, speranza: l’opinione di Angelo Rossi

Angelo Rossi - Fondatore e Direttore Generale di CLALSe è vero che la parola crisi in cinese è composta da due ideogrammi che indicano rispettivamente il pericolo e l’opportunità, mai come oggi in piena rivoluzione da Covid-19 dobbiamo pensare a una risposta assolutamente senza precedenti. Servono coraggio, fantasia e speranza, ma anche una visione di medio e lungo periodo, per impostare un percorso che vada molto oltre la contingenza attuale. Il cambiamento parte dagli imprenditori stessi Aumentare i contributi pubblici, gli aiuti all’ammasso, gli incentivi a produrre di

Covid-19 e lattiero caseario: quali scelte per la ripresa? L’opinione di Angelo Rossi

Asia Sudest: autosufficienza di latte | Milk AtlasAlla fine del 2019 e all’inizio di quest’anno nulla faceva presagire scenari così difficili per il Mondo e per il comparto lattiero caseario. La pandemia del Covid-19 costringe a ripensare tutti i piani. Anche quelli italiani. Eppure, una soluzione ci può essere per favorire la ripresa italiana, anche perché in questa fase i prodotti lattiero-caseari registrano nel complesso una buona

Più Lette
nell'ultimo mese

Le consegne di latte aumentano in Sud America, sostenute dal clima [News Sud America n°13/2020]

Periodo: 31 Agosto – 25 Settembre, 2020  In Sud America si registra un aumento della produzione di latte ed un miglioramento della produttività per vacca, grazie alle temperature favorevoli nella stagione primaverile. In Brasile, dopo un lungo periodo di siccità, si registra un clima umido, che migliora le condizioni del terreno destinato alla produzione di Soia. In Argentina le consegne di latte sono in aumento, registrando per il periodo Gennaio – Agosto 2020 una variazione del +8,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il Latte UHT continua ad essere particolarmente richiesto dai consumatori sudamericani in questo periodo di misure straordinarie per il contenimento del Covid-19. In Brasile, la limitata produzione di Formaggio ha portato ad un calo delle scorte disponibili sul mercato e ci si aspetta a breve che questa situazione si traduca in un aumento dei prezzi. Situazione simile per le Polveri di Latte in Argentina ed Uruguay, dove la poca disponibilità sul mercato di WMP e SMP sta supportando i prezzi all’export di questi prodotti. Attualmente, le imprese trasformatrici stanno dando la priorità alla produzione di Latte UHT, perciò la domanda di SMP e WMP rimane superiore all’offerta. Continua a rimanere fortemente positivo l’export di WMP dell’Argentina, registrando un