CWT: negli USA l’unione fa la forza

Cooperatives Working Together (CWT) é una organizzazione creata dai produttori di latte USA. Opera attraverso un programma volontario sostenuto finanziariamente dalle cooperative e dagli allevatori e realizzato dalla Federazione nazionale produttori di latte (NMPF) per sostenere e stabilizzare il prezzo del latte, nonché la  marginalità dell’attività agricola.   Su base annua, CWT  ha sostenuto progetti all’export delle cooperative aderenti per vendere 59.115 tonnellate di formaggio, 44.262 tonnellate di burro, oltre a latte intero in polvere e burro anidro in 40 paesi dei sei continenti. Ultimo in ordine di tempo, il sostegno ad 8 nuovi progetti all’export da parte delle cooperative Bongards Creameries, Maryland Virginia Milk Producers e Tillamook County Creamery Association per vendere entro giugno 2014 ad importatori in Europa, Medio Oriente e Nord Africa, 2.693 tonnellate di burro e 415 tonnellate di Cheddar. Obiettivo del programma di sostegno ai progetti di vendita all’export è di ottenere ricadute positive sul prezzo del latte pagato ai produttori, attraverso lo smaltimento delle scorte di burro e formaggio, per mantenerle a livelli equilibrati. Nel lungo periodo, l’obiettivo è quello di aiutare le cooperative associate a conquistare nuove quote di mercato espandendo la domanda dei prodotti lattiero-caseari USA.

Fonte:www.cwt.coop.

TwitterLinkedInFacebook... condividi
Leo Bertozzi
Informazioni su

Agronomo, esperto nella gestione delle produzioni agroalimentari di qualità e nella cultura lattiero-casearia.

Pubblicato in Aree geografiche, Cheddar, CWT, Formaggio, Latte, USA

Lascia un Commento