Mais e Soia n°1/2016: Minori produzioni previste in Sud Africa e USA

ll Dipartimento per l’Agricoltura Statunitense ha divulgato il rapporto WASDE di Gennaio 2016, che prevede per la stagione 2015-16 una riduzione delle produzioni globali di Mais (967.93 Mio t) e di Soia (319.01 Mio t), rispetto alle stime del mese scorso.

Le previsioni riflettono minori raccolti attesi negli Stati Uniti e in Sud Africa. Negli USA si prevede una produzione di 345.49 Mio t di Mais e di 106.95 Mio t di Soia, con una diminuzione della resa dei terreni. In Sud Africa la produzione è prevista in diminuzione a causa del caldo e della siccità prolungati.

Le esportazioni USA sono stimate al ribasso: per il Mais dovrebbero risentire della concorrenza dei paesi sud americani, mentre per la Soia dovrebbero essere parzialmente compensate dall’export del Canada.

Le stime per gli stock finali globali di Mais e Soia (rispettivamente 208.94 Mio t e 79.28 Mio t) sono inferiori rispetto a quelle di Dicembre ma rimangono a livelli record.

CLAL.it - Alimento Simulato

CLAL.it – Alimento Simulato

MAIS-SOIA-GEN-2016-IT

Report di aggiornamento n.1 (Gennaio 2016) sui prezzi, i dati di produzione ed il Trade globale.
MAIS-SOIA-GEN-2016-IT.pdf (711 kB)
Mais & Soia - Gennaio 2016: Report di aggiornamento sui prezzi, i dati di produzione ed il Trade globale.

TwitterLinkedInFacebook... condividi
CLAL Team
Informazioni su

Il team CLAL.it è composto da giovani che, con l'ausilio dell'Informatica, studiano i fenomeni del mercato lattiero-caseario e sviluppano strumenti per offrire agli Operatori del settore una visione complessiva e in tempo reale dell'andamento dei mercati nazionali e internazionali.

Taggato con:
Pubblicato in Alimentazione, Mais, Soia, USA

Lascia un Commento