Aumenta la produzione di Mozzarella in Sud America [News Sud America n°10/2019]

Periodo: 2 – 13 Settembre 2019

Le produzioni di latte continuano ad aumentare in Sud America, dove si sta passando alla stagione autunnale, con temperature più miti. Anche l’offerta di materia grassa nel latte cresce secondo l’andamento stagionale.

La domanda dalle imprese di trasformazione e di produzione di alimenti è forte. La produzione di formaggio, e specialmente di mozzarella, è molto attiva a fronte di una forte richiesta da ristoranti e pizzerie.

Il mercato della SMP è stato instabile. I prezzi all’export sono leggermente diminuiti rispetto ad Agosto. La produzione di SMP sta aumentando di pari passo con l’offerta di latte, mentre l’attività di export è stata moderata a fronte di una domanda debole o al più stabile.

Con la produzione di latte è aumentata anche la produzione di WMP. La domanda all’export è stata riportata come insufficiente a compensare l’aumento dell’offerta. Di conseguenza, i magazzini di WMP stanno lentamente aumentando. I prezzi all’export sono diminuiti.

Vedi tutte le informazioni
nella nuova pagina dedicata
al Sud America su CLAL.it >

CLAL.it - Argentina: consegne di latte

CLAL.it – Argentina: consegne di latte

Fonte: USDA tradotto e riassunto dal Team di CLAL
Note: Le valutazioni circa l’andamento del mercato sono espresse considerando i prezzi in dollari USA
Maggiori informazioni suk mercato lattiero-caseario in Argentina, Brasile e Cile sono disponibili su CLAL.it
TwitterLinkedInFacebook... condividi
CLAL Team
Informazioni su

Il team CLAL.it è composto da giovani che, con l'ausilio dell'Informatica, studiano i fenomeni del mercato lattiero-caseario e sviluppano strumenti per offrire agli Operatori del settore una visione complessiva e in tempo reale dell'andamento dei mercati nazionali e internazionali.

Pubblicato in News Sud America, Sud America