News Oceania n°12/2014

Periodo: 26 Maggio – 6 Giugno 2014

AUSTRALIA

  • Produzione di Latte: rimane stabile grazie alle temperature miti registrate nelle ultime settimane e ad un adeguato livello di piogge
  • Previsione meteo: le piogge autunnali hanno favorito sia la crescita dell’erba nei pascoli sia la disponibilità di fieno specie nelle Regioni dove si trasformano prodotti caseari per l’esportazione
  • I Produttori di latte: producono più latte grazie ad una buona remunerazione, superiore a quella prevista nella prossima stagione

NUOVA ZELANDA

  • Produzione di Latte: è entrata nella fase stagionale di minor produzione
  • I Produttori di latte: alcune cooperative hanno messo in asciutta più della metà delle vacche trasferendole verso pascoli utilizzati per la stagione invernale

PRODUZIONI DI LATTE

  • Nuova Zelanda* : +7,63% (Giu 13 – Mar 14 vs. Giu 12 – Mar 13)
  • Australia* : -0,84% (Lug 13 – Apr 14 vs. Lug 12 – Apr 13)

BURRO (82%): prezzi  invariati nel mercato spot mentre sono in diminuzione per contratti con consegna nel terzo trimestre; produzione corrente in calo ma sufficiente a soddisfare gli ordini nazionali e le esportazioni; la maggior parte del prodotto in stock è già stato commissionato e la disponibilità per vendite spot è limitata; buono l’interesse della Russia ad acquistare forniture per il terzo trimestre.

CHEDDAR CHEESE: prezzi massimi in rialzo; limitata disponibilità di prodotto; esportazioni ridotte; negoziazioni in corso con il Giappone per le forniture del terzo trimestre.

SMP: prezzi in declino a causa dei prezzi UE competitivi; aumenta l’interesse dei Buyer in particolare del Sud Est Asiatico; limitata disponibilità di vendite spot a fronte di contratti per lo più già commissionati.

WMP: prezzi in diminuzione; limitata disponibilità di prodotto con la maggior parte degli stocks già commissionati; buono l’interesse dei Buyer del Sud Est Asiatico e Medio Oriente; limitato l’interesse dalla Cina.

La Cina sembra essere:

  • la principale destinazione delle esportazioni Australiane di bestiame da latte;
  • la principale destinazione delle esportazioni Neo Zelandesi di WMP e di prodotti in polvere per l’infanzia (infant formula), considerato che cinque aziende hanno ottenuto l’approvazione ad esportare in Cina ed altre sono in corso di autorizzazione.

Note: · Le valutazioni circa l’andamento del mercato sono espresse considerando i prezzi in US$ (dollari americani);
· * Annata Agraria: 1 Luglio – 30 Giugno (Australia), 1 Giugno – 31 Maggio (Nuova Zelanda)

Fonte: USDA tradotto e riassunto dal Team di CLAL

CLAL.it - Confronto tra i Prezzi della Polvere di Latte Scremato in Germania, USA ed Oceania

CLAL.it – Confronto tra i Prezzi della Polvere di Latte Scremato in Germania, USA ed Oceania

TwitterLinkedInFacebook... condividi
CLAL Team
Informazioni su

Il team CLAL.it è composto da giovani che, con l'ausilio dell'Informatica, studiano i fenomeni del mercato lattiero-caseario e sviluppano strumenti per offrire agli Operatori del settore una visione complessiva e in tempo reale dell'andamento dei mercati nazionali e internazionali.

Pubblicato in News Oceania IT, Oceania

Lascia un Commento