Archivi del Blog

Coca Cola investe nel latte in Nigeria

Il continente africano continua ad essere appetibile per le grandi imprese agroalimentari, non solo come fonte di materie prime, ma sempre più anche come mercato di consumo. Questo vale anche per il settore del latte e derivati e la riprova

Pubblicato in Africa

Egitto: la strategia del lattiero-caseario al 2030

Il latte è ritenuto un alimento necessario da parte di tutti i settori della popolazione egiziana. Nonostante l’instabilità economica del paese, nel 2017 il valore delle vendite di latte è aumentato del 29% e di ben l’85% quelle di yogurt

Pubblicato in Allevamento, Egitto, Innovazione, Yogurt

Arla si espande in Senegal

Arla Foods, la grande coop nord-europea che si caratterizza fra l’altro per essere il maggior produttore lattiero-caseario mondiale di prodotti biologici, ha aperto nella capitale del Senegal un nuovo stabilimento per confezionare latte in polvere. Questa iniziativa si inserisce nella

Pubblicato in Africa, Strategie di Impresa

Export UE-28: Cina ed Egitto principali acquirenti di Burro

Le esportazioni della UE-28 nel mese di MARZO 2016 confrontate con Marzo 2015 sono aumentate in volume relativamente a: Latte e panna (+64.8%) Burro (+26.2%) Formaggi (+15.5%) Latte per l’infanzia (+3.4%) sono diminuite quelle di: Polvere di Siero (-1.4%) WMP

Pubblicato in Burro, Cina, Egitto, Export, UE

L’impatto demografico e nuove prospettive di mercato

La rapida crescita demografica nei paesi in via di sviluppo, l’invecchiamento della popolazione, l’urbanizzazione e le migrazioni, sono  fenomeni del nostro tempo che pongono notevoli sfide per la crescita economica, la stabilità finanziaria, la qualità ambientale, la sicurezza ed il

Pubblicato in Africa, Alimentazione, Aree geografiche, Asia, Dairy varie, Import, Innovazione

Il gruppo francese Bel apre un nuovo stabilimento caseario in Costa d’Avorio

Il gruppo francese Bel, noto per per la marca di  formaggio fuso “La vache qui rit”  ha aperto un nuovo stabilimento nella zona industriale di Yopougon ad  Abidjan.  Il famoso formaggio a cubetti é presente da oltre 50 anni in

Pubblicato in Africa, Consumatore, Formaggio, Strategie di Impresa

Un nuovo ciclo per le commodities

Le quotazioni dei prodotti di base (commodities)  rappresentati da metalli, beni agricoli, beni energetici, si sono ridotte nel corso del 2015 a causa  di una offerta ampia, una scarsa domanda ed un dollaro USA più forte. Il significativo calo nei

Pubblicato in Africa, Clima, Dairy varie, India, Mais, Soia, UE

Arla investe nella produzione di latte in Nigeria

La grande cooperativa nord europea che raccoglie latte da 12.700 produttori, si impegna ad investire conoscenze e mezzi per migliorare le tecniche di coltivazione e gli altri aspetti necessari ad accrescere in quantità e qualità la produzione di latte nel

Pubblicato in Africa, Dairy varie, Strategie di Impresa

Tecnologia israeliana per produrre latte in Africa

La zootecnia da latte israeliana è una delle più reputate al mondo, sia per il livello produttivo per vacca che supera i 100 quintali all’anno, sia per la tecnologia impiegata, che riguarda l’alimentazione animale, le condizioni di allevamento degli animali,

Pubblicato in Africa, Alimentazione, Allevamento, Bovini, Cina, India, Israele

La strategia di Arla per il 2020

Arla Foods associa 12.700 produttori fra Danimarca, Svezia, UK, Germania, Belgio, Lussemburgo ed Olanda. Ha raggiunto un picco di 14 milioni di tonnellate di latte raccolto e più ancora prevede di raccoglierne nel prossimo quinquennio. Di conseguenza, la grande coop

Taggato con: ,
Pubblicato in Africa, Burro, Cina, Danimarca, Formaggio, Germania, Ingredienti, Innovazione, Mozzarella, Sostenibilità, Strategie di Impresa, UK, Yogurt