Archivi del Blog

Latte e petrolio di fronte alle realtà di mercato

Col crollo dei consumi e la diminuzione degli scambi, i magazzini si riempiono in modo incontenibile con un conseguente riflesso sui prezzi. La legge dell’offerta e della domanda si rende evidente in modo brutale in questa crisi di pandemia sanitaria,

Pubblicato in Latte, Petrolio, USA, Wisconsin

USA: come gestire il latte non ritirato?

Negli USA la pandemia COVID-19 obbliga i produttori a dover gettare il latte che non viene raccolto a causa della forzata chiusura delle attività di ristorazione, comprese le mense scolastiche, cioè il cosiddetto food-service. Per capire la portata del rallentamento

Pubblicato in Latte, USA, Wisconsin

USA: il settore latte sollecita l’intervento pubblico

Col diffondersi dell’epidemia, anche negli USA diventano pressanti le richieste di intervento pubblico per i prodotti lattiero-caseari. Le misure economiche per contrastare l’impatto del coronavirus racchiuse nel Coronavirus Aid, Relief and Economic Security act, pari a 2,2 trilioni di dollari,

Pubblicato in Dairy varie, USA

Cereali e semi oleosi 2020: l’impatto del conflitto USA-Cina

Quest’anno ha visto un alto livello di volatilità nelle commodities agricole, causato da conflitti commerciali, peste suina africana (ASF), movimenti di valute e clima irregolare nel mondo, rileva Rabobank. Molti di questi fattori continueranno ad essere determinanti nel 2020. I

Pubblicato in Cina, Rabobank, USA

USA: mercato del latte in recupero

In Wisconsin, cinque anni di bassi prezzi del latte hanno lasciato il segno: molti agricoltori si sono indebitati, non hanno potuto fare investimenti ed il loro capitale si è ridotto. Però la situazione sta cambiando grazie ad una domanda sostenuta,

Pubblicato in Latte, USA, Wisconsin

Export lattiero-caseario USA: l’impatto della peste suina in Asia

L’epidemia di peste suina africana che sta decimando gli allevamenti di maiali in Cina, Paese che produce e consuma la metà di carne suina mondiale, comporta dei contraccolpi positivi sui prezzi nelle regioni dove l’allevamento suino è diffuso, ma anche

Pubblicato in Cina, Dairy varie, Export, Siero, USA

Meno aziende agricole e maggior resa per vacca: ecco i trend negli USA

USA: aziende agricole ed indicatori

Si riducono in numero, ma aumentano in estensione agricola, le aziende agricole statunitensi. Le aziende agricole presenti negli Stati Uniti nell’anno 2018 sono infatti 2.092.000: 12.800 aziende in meno rispetto al 2017 e 70.100 in meno rispetto al 2013. Analizzando

Pubblicato in Allevamento, USA

Il patrimonio caseario mondiale tra cultura e valore

La storia dice che l’origine del formaggio rimonta a diecimila anni fa in Mesopotamia, quella terra fertile fra i fiumi Tigri ed Eufrate definita anche, per le sue caratteristiche, la mezzaluna fertile. Il latte trasportato negli stomaci delle pecore, animali

Pubblicato in Formaggio, USA

Pericolo dazi USA: sarà crisi per i nostri Formaggi? [intervista]

Attilio Zanetti, vice Presidente della European Dairy Association, la federazione europea con sede a Bruxelles che riunisce tutte le associazioni nazionali europee dell’industria casearia, e di cui Assolatte è membro, ci confida le sue preoccupazioni per le tensioni commerciali tra

Pubblicato in Export, Grana Padano, Parmigiano Reggiano, UE, USA

Un nuovo imperativo: la trasparenza verso i consumatori

Da uno studio di mercato condotto negli USA da Label Insight, risulta che il 75% dei consumatori sarebbe disponibile a scegliere una marca qualora fornisse informazioni che vanno oltre gli adempimenti da indicare in etichetta. Inoltre, il 54% dei consumatori

Pubblicato in Alimentazione, Consumatore, USA