Archivi del Blog

Mais e Soia n°2/2016: USDA aumenta gli stock finali USA e Blocco import Russia

Il Dipartimento per l’Agricoltura Statunitense, nel rapporto WASDE di Febbraio 2016. prevede per la stagione 2015-16 un aumento delle produzioni mondiali di Mais (970.08 Mio t) e di Soia (320.05 Mio t), rispetto alle stime formulate in Gennaio. In Argentina

Taggato con:
Pubblicato in Cina, Mais, Russia, Soia, USA

Bielorussia, grande esportatore orientato ad est

Il blocco russo all’importazione di latte e derivati, se da un lato ha avuto pesanti conseguenze nei paesi esportatori UE ed in particolare Lituania e Finlandia, dall’altro ha spalancato le porte alla Bielorussia. La produzione di latte è l’asse portante

Pubblicato in Bielorussia, Russia

Import Russia: dati sconfortanti per la UE

Le importazioni russe nel mese di Giugno 2015 confrontate con Giugno 2014 sono aumentate in volume relativamente a SMP (+50.9%), Lattosio uso farmaceutico (+45.8%), mentre sono diminuite quelle di Latte in imballaggi <= 2 L (-20.6%), Burro (-22.6%), Formaggi (-45.8%),

Pubblicato in Export, Russia

Blocco del mercato russo: cui prodest?

È di pochi giorni fa la notizia della distruzione in Russia di formaggi e frutta provenienti da paesi soggetti al blocco commerciale in vigore dal 6 agosto dello scorso anno per UE, Norvegia, USA, Canada ed Australia. Si tratta di

Pubblicato in Quotazioni, Russia

Dazi e sussidi, o Free Trade?

Nel corso di un anno, i prezzi mondiali del latte si sono dimezzati. La causa principale è stata la contrazione nell’import di Cina e Russia, che rappresenta poco più del 2% della produzione mondiale di latte. Nei paesi esportatori in

Taggato con: ,
Pubblicato in Cina, Export, India, Oceania, Russia, UE

Mais e Soia n°6/2015: dinamica del mercato mondiale

Il Dipartimento per l’Agricoltura Statunitense, nel rapporto WASDE di Giugno 2015, prevede per la stagione 2015/16 una produzione di Mais di 989.30 Mio t e di Soia di 317.58 Mio t. Negli Stati Uniti la produzione di Mais e Soia

Taggato con:
Pubblicato in Brasile, Mais, Russia, Soia, USA

Fino a luglio andamento alterno dei prezzi del latte

Difficoltà nella ripresa delle quotazioni del latte, almeno fino a luglio. Questo è quanto prevede Rabobank, stante l’assenza dal mercato degli acquirenti cinesi ed il persistente blocco nelle importazioni da parte della Russia. Aspetti positivi invece per uno stimolo al

Taggato con: ,
Pubblicato in Latte, Quotazioni, Russia

In crescita l’export USA di animali da latte

Il mese di novembre 2014 ha fatto registrare, con 2.388 capi venduti, il secondo maggiore dato semestrale di vendite all’estero per vacche da latte. Questo è stato determinato dagli acquisti da parte della Russia che è tornata in modo significativo

Taggato con:
Pubblicato in Export, Messico, Russia, USA

Previsioni sull’andamento dei prezzi nel 2015

Solo nel terzo trimestre del 2015 dovrebbe invertirsi la tendenza al ribasso nei prezzi dei prodotti lattiero-caseari che si è manifestata a partire dalla seconda metà dello scorso anno. Questa è la previsione fatta dal Food & Agribusiness Research and

Taggato con:
Pubblicato in Cina, Quotazioni, Rabobank, Russia

Argentina: produzione in calo per il secondo anno consecutivo

Secondo le stime del Centro industria lattiera (CIL), che riunisce le aziende leader del settore, nel 2014 la produzione di latte in Argentina sarà di poco superiore a 11 milioni di tonnellate, in diminuzione del 1% rispetto al 2013. Si

Taggato con:
Pubblicato in Argentina, Brasile, Latte, Russia, Uruguay