Archivi del Blog

Il governo brasiliano acquista polveri di latte per gli indigenti [News Sud America n°8/2020]

Periodo: 13 – 24 Aprile, 2020 In Argentina, Uruguay e Paraguay, la produzione di Latte è in leggero aumento, in linea con l’andamento stagionale. Precipitazioni sparse hanno favorito la crescita delle coltivazioni di Mais e Soia. Questo aspetto, insieme al

Pubblicato in Argentina, Brasile, News Sud America, Sud America

La domanda di latte è superiore all’offerta [News Sud America n°7/2020]

Periodo: 30 Marzo – 10 Aprile, 2020 In Argentina si è registrato un aumento dello stress da caldo nelle vacche da latte, dovuto ad un rialzo atipico nelle temperature, il quale sta limitando la produzione di latte. I volumi di

Pubblicato in Argentina, Brasile, News Sud America, Sud America

Latte Brasile: più vendite al dettaglio, meno alla ristorazione [News Sud America n°6/2020]

Periodo: 16 – 27 Marzo, 2020 In Sud America, la produzione di latte è in aumento stagionale. Nelle ultime settimane temperature più moderate e precipitazioni sparse hanno favorito un miglioramento della qualità dei pascoli e delle colture di mais e

Pubblicato in Argentina, Brasile, News Sud America, Sud America

Argentina: tariffe sull’export potrebbero incidere sui prezzi di SMP e WMP [News Sud America n°3/2020]

Periodo: 20 – 31 Gennaio, 2020 La produzione di latte è in diminuzione nelle principali aree lattiero-casearie del Sud America. Alte temperature estive hanno peggiorato il benessere delle vacche da latte, abbassando la loro produttività. Clima secco e arido presente

Pubblicato in Argentina, Sud America

Il clima secco riduce la qualità dei foraggi in Argentina [News Sud America n°1/2020]

Periodo: 9 Dicembre, 2019 – 3 Gennaio, 2020 Nelle ultime settimane del 2019 in Argentina sono state registrate temperature elevate, che hanno causato siccità in diverse aree e ridotto il volume e la qualità del foraggio. Tuttavia, le scorte di

Pubblicato in Argentina, News Sud America, Sud America

L’Argentina incentiva i consumi: IVA 0% per latte e yogurt [News Sud America n°13/2019]

Periodo 14 – 25 Ottobre 2019 La produzione di latte alla stalla continua a salire in Sud America, avvicinandosi al picco stagionale. Vi è un miglioramento continuo delle componenti grassa e proteica. Nonostante in Brasile la produzione di latte sia

Pubblicato in Argentina, Brasile, News Sud America, Sud America

Grandi opportunità di sviluppo in America Latina per i prodotti dairy

Con un valore di oltre 430 miliardi di dollari nel 2017, latte e derivati rappresentano la maggiore categoria merceologica dei consumi di prodotti confezionati in America Latina. Rispetto ad USA ed Europa, la spesa individuale per i prodotti lattiero-caseari è

Pubblicato in Argentina, Brasile, Cile, Sud America

Aumenta il prezzo della WMP in Sud America [News Sud America n°3/2016]

Periodo: 14 – 25 Novembre 2016 Argentina Produzione di latte: in diminuzione stagionale, riesce comunque a soddisfare le necessità dell’industria di trasformazione. Produttori di latte: le condizioni dell’erba nei pascoli sono buone nei principali bacini di prodotti lattiero-caseari di Córdoba, Santa Fe e

Pubblicato in Argentina, Brasile, Cile, News Sud America, Sud America, Uruguay

Brasile: gli allevatori chiedono la regolamentazione delle importazioni di WMP [News Sud America n°1/2016]

Periodo: 17 – 28 Ottobre 2016 Argentina Produzione di latte: si avvicina al picco primaverile. Situazione meteo: le piogge sulle principali aree di produzione hanno colpito solo lievemente le consegne. Produttori di latte: pascoli in buone condizioni a Cordoba, Santa Fe e

Pubblicato in Argentina, Brasile, Cile, News Sud America, Sud America, Uruguay

Latte e petrolio: un “sisma” della globalizzazione

Latte e petrolio, due prodotti cosi differenti per origine, uso ed anche colore, possono essere presi a riferimento per cercare di capire effetti sconosciuti della globalizzazione. Negli ultimi anni, sia i prezzi del latte, sia quelli del petrolio sono stati

Taggato con:
Pubblicato in Argentina, Australia, Cina, India, Nuova Zelanda, UE, USA, Volatilità