Archivi del Blog

La strategia di Arla per il 2020

Arla Foods associa 12.700 produttori fra Danimarca, Svezia, UK, Germania, Belgio, Lussemburgo ed Olanda. Ha raggiunto un picco di 14 milioni di tonnellate di latte raccolto e più ancora prevede di raccoglierne nel prossimo quinquennio. Di conseguenza, la grande coop

Taggato con: ,
Pubblicato in Africa, Burro, Cina, Danimarca, Formaggio, Germania, Ingredienti, Innovazione, Mozzarella, Sostenibilità, Strategie di Impresa, UK, Yogurt

Burro e dieta: una lunga storia di alti e bassi

Il grasso nella dieta è uno degli argomenti più discussi e controversi degli ultimi decenni. Da quando, alla fine degli anni ’50 il fisiologo USA Ancel Keys presentò gli studi che portarono alla cosiddetta dieta mediterranea, l’uso del burro venne

Pubblicato in Burro, USA

Oleogusto, il sesto sapore del cibo

Sono tante le sensazioni che percepiamo quando beviamo o degustiamo un alimento, grazie alle circa dieci mila papille gustative presenti sulla nostra lingua, bocca e gola. Fra queste ci sono anche dei gusti come il metallico, il piccante, il fresco

Pubblicato in Burro, Innovazione

Burro o margarina: il pendolo dei consumi

Non è passato molto tempo da quando la componente più importante del latte era il grasso ed il burro l’alimento più prezioso. In tempi recenti il mercato è stato invece inondato dalla margarina, prodotto enfatizzato come più salutistico, ma ora

Taggato con:
Pubblicato in Burro, Grassi vegetali, USA, Wisconsin

Oceania: cresce la competizione con l’Europa [News Oceania n°6/2015]

Periodo: 9 – 20 Marzo 2015 AUSTRALIA Produzione di latte: è stata sostenuta da condizioni meteorologiche favorevoli e discreti margini per i produttori latte. Situazione meteo: favorevole sulle principali regioni produttrici di latte. Le recenti piogge su tutta l’Australia meridionale hanno migliorato i

Pubblicato in Allevamento, Burro, Cheddar, News Oceania IT, Oceania

Occhi puntati sul burro

Secondo le previsioni USDA, quest’anno il consumo di burro dovrebbe raggiungere il secondo livello da sempre. La “riscoperta” del burro come ingrediente sano e naturale che sta facendo passare in secondo piano l’interesse per la margarina, ha comportato l’aumento dei

Taggato con:
Pubblicato in Burro, USA

USA: export lattiero-caseario sempre in crescita

Nel primo quadrimestre 2014, l’export è aumentato in valore del 35% rispetto allo scorso anno. Ad aprile poi, anche se in misura inferiore rispetto a marzo, le esportazioni USA di polveri di latte, formaggio, burro, siero e lattosio sono cresciute,

Taggato con: , ,
Pubblicato in Burro, Export, Formaggio, Latte, Siero, USA

Il burro? Va bene!

Il consumo di burro negli USA sta facendo registrare aumenti a due cifre così come il prezzo che, secondo l’US Department of Agriculture, è cresciuto del 15% nelle ultime due settimane. La ragione? In gran parte la pubblicazione ad inizio

Taggato con:
Pubblicato in Burro, USA

Record a febbraio per il prezzo del latte USA

Il prezzo del latte negli Stati Uniti classificato con lo standard Class III, a febbraio ha raggiunto livelli record di $ 23,35/cwt (38 Euro/100Kg). Il Class III milk price costituisce il riferimento per la maggioranza dei produttori USA ed è

Taggato con:
Pubblicato in Burro, Cheddar, Export, Formaggio, Latte, Quotazioni, Senza categoria, USA

USA, il ritorno del burro

Il consumo di burro negli USA è al livello più alto da 40 anni, per la preferenza data dai consumatori  a cibi con ingredienti naturali; nell’ultimo decennio il consumo è aumentato del 24%, secondo il Wisconsin marketing board.  La margarina

Pubblicato in Aree geografiche, Burro, USA