Archivi del Blog

Il ministro bavarese Brunner: “Sul latte vogliamo raggiungere il prezzo italiano”

“Oggi i produttori di latte bavaresi prendono per il latte circa 34-35 centesimi al chilogrammo, il nostro obiettivo è quello di arrivare ad ottenere sui 40 centesimi, come da voi”. Lo dice a Clal.it il ministro dell’Agricoltura della Baviera, Helmut

Pubblicato in Allevamento, Germania, Grasso, Italia, Latte

Consegne di latte UE: recupero atteso per la primavera

di Mélanie Richard, Gérard You e Philippe Chotteau, Institut de l’Elevage (France)  I prezzi del latte alla stalla stanno recuperando rapidamente nella maggior parte dei paesi dell’Europa del Nord, più lentamente altrove nella UE. Nel primo semestre del 2017, dovrebbero stimolare la

Pubblicato in Allevamento, Australia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Latte, Nuova Zelanda, Oceania, Olanda, Polonia, UE, UK, USA

I consumatori tedeschi e le scelte d’acquisto

Secondo uno studio del Ministero federale per l’alimentazione e l’agricoltura (BmEL), in Germania, i consumatori si aspettano che i prodotti acquistati siano portatori di riferimenti etici. L’86% ritiene che gli agricoltori dovrebbero ricevere dei prezzi migliori e l’88% pensa che

Pubblicato in Allevamento, Ambiente, Consumatore, Germania, Sostenibilità

La strategia di Arla per il 2020

Arla Foods associa 12.700 produttori fra Danimarca, Svezia, UK, Germania, Belgio, Lussemburgo ed Olanda. Ha raggiunto un picco di 14 milioni di tonnellate di latte raccolto e più ancora prevede di raccoglierne nel prossimo quinquennio. Di conseguenza, la grande coop

Taggato con: ,
Pubblicato in Africa, Burro, Cina, Danimarca, Formaggio, Germania, Ingredienti, Innovazione, Mozzarella, Sostenibilità, Strategie di Impresa, UK, Yogurt

Produrre senza quote latte

L’inizio di una nuova campagna lattiera, mostra che il futuro è già iniziato: non ci sono più le quote, ma i limiti restano. Nel nord della UE l’aumento produttivo è scattato in anticipo rispetto alla scadenza del 31 marzo 2015

Taggato con: ,
Pubblicato in Allevamento, Ambiente, Francia, Germania, Irlanda, Sostenibilità, UE, Volatilità

Il prezzo del latte secondo FrieslandCampina

Il prezzo del latte che la coop olandese FrieslandCampina paga mensilmente ai propri conferenti, è composto dalle seguenti componenti: un prezzo fisso garantito; un premio per il pascolamento; un dividendo; un incentivo/penalizzazione di stagionalità. Il riferimento di base per il

Taggato con: , ,
Pubblicato in Allevamento, Danimarca, Germania, Latte, Olanda, Strategie di Impresa

DMK: il gigante tedesco

DMK Deutsches Milchkontor GmbH è l’azienda dairy leader nel mercato tedesco, presente con i propri prodotti in oltre 100 paesi del mondo. Con oltre 9.000 produttori di latte associati, la cooperativa trasforma 6,6 milioni di tonnellate di latte all’anno in

Taggato con: , , , , ,
Pubblicato in Export, Germania, Strategie di Impresa

Latte: prezzi in calo, senza previsioni di crollo

Secondo il DairyCo bureau del Regno Unito, anche ad Aprile continuerà la tendenza al ribasso delle quotazioni dei prodotti lattiero caseari, conseguenza della maggior offerta. Il trend produttivo dello scorso anno è stato, infatti, favorito da prezzi sostenuti e da

Pubblicato in Export, Germania, Latte, Quotazioni, UE, USA

L’Europa investe nelle polveri

In Europa, fra il 2012 ed il 2013 sono stati programmati investimenti per la realizzazione di 42 impianti lattiero-caseari. Di questi, ben 21 serviranno alla produzione di polveri di latte: 9 in Olanda, 6 in Francia, 2 ognuno in Danimarca,

Taggato con: , ,
Pubblicato in Cina, Danimarca, FAO, Francia, Germania, Olanda, Rabobank, UK